Monte Mucrone - Monte Camino

Ferrata del Limbo al Monte Mucrone  / Escursione al Monte Camino (Alpi Biellesi)

Domenica 8 Settembre 2019 

 

 

Regione:

Piemonte

Punto di partenza:

Santuario di Oropa

Punto di arrivo:

MONTE MUCRONE  mt. 2335 – MONTE CAMINO mt. 2391

Dislivello:

mt. 1211 (per il Monte Camino - si riduce a mt. 690 con cestovia da Oropa Sport)
mt. 465 (per il Monte Mucrone – Via ferrata. Dislivello ferrata: mt. 300)

Durata totale:

Monte Camino: 6,5/7 ore (oppure 4 ore con cestovia)
Monte Mucrone – Via ferrata: 2 ore + 1,15 all’attacco + 1 ora discesa

Difficoltà:

E - EEA (x la ferrata)

 

ORARI:

  • ore 6:30 Partenza con mezzi propri da Arosio, dal parcheggio della "casetta dell'acqua" (di fronte al civico 106 di via Oberdan) 

  • ore 8:30 inizio escursione

  • ore 17:00 partenza per rientro ad Arosio

 

COORDINATORI:

  • Candido Torricelli

  • Otello Fasolato (Cell. +39 338-7151248)

N.B.: I coordinatori hanno la facoltà di modificare il programma e gli orari previsti.

 

INFO E ISCRIZIONI

Per info e iscrizioni rivolgersi ai coordinatori della gita, telefonicamente o presso la sede C.A.I. in via Casati n°3 ad Arosio, tutti i venerdì dalle ore 21,30 alle ore 23,00.

Nel caso di gite con il pullman, eventuali pre-iscrizioni telefoniche devono essere confermate al più presto con il versamento della quota-pullman.

ISCRIZIONE OBBLIGATORIA ENTRO IL VENERDI' ANTECEDENTE L’ESCURSIONE.

 

EQUIPAGGIAMENTO:

  • Da escursionismo (giacca a vento, pile e scarponi, utili i bastoncini telescopici).

  • Per  la ferrata: caschetto, imbrago, Set da ferrata

 

COSTI:

  • Euro 10.00: Funivia A/R (per gruppi di oltre 15 persone)

  • Euro 8.50: assicurazione obbligatoria solo x NON SOCI (da stipulare presso la sede C.A.I. il venerdì antecedente la gita)

 

ACCESSO

STATALE SS36 - AUTOSTRADA A4 MI-TO - uscita BIELLA direzione Santuario di OROPA

 

DESCRIZIONE DELL'ESCURSIONE

MONTE CAMINO (Rif. Capanna Renata)

Lasciata l'auto ad Oropa, nell'ampio parcheggio gratuito dietro la chiesa nuova (piazzale Busancano), prendiamo il sentiero D13a, che parte alle spalle del Santuario. Il percorso sale dolcemente in un primo tratto di bosco. Arrivati ad una strada sterrata, il sentiero si ricongiunge con il D13. Dopo aver percorso un breve tratto di questa strada disconnessa, si volta a dx sempre seguendo le indicazioni del sentiero D13. Si sale su un comodo sentiero che porta alla fermata del primo troncone della funivia a Oropa Sport. Da qui si può decidere di raggiungere la cima del Monte Camino ed il Rifugio Capanna Renata con la cestovia, oppure a piedi con 521 mt. Di dislivello e 1,30 di cammino. Si sale con il sentiero D21 tra tratti sterrati e tratti erbosi, la salita non è particolarmente dura e ci sono parecchi punti dove il sentiero è praticamente in piano e si può riprendere fiato. Si procede fino ad incontrare un bivio, dove proseguendo sempre a destra con il D21, che in questo tratto si fa un po’ piu’ ripido e roccioso, arriveremo in 20 minuti direttamente al rifugio Capanna Renata e dopo altri 5 minuti in cima al Monte Camino. All'interno del monumento posto in cima si trova una rosa dei venti dove sono segnalate le distanze con i monti e le città visibili più vicine.

FERRATA DEL LIMBO (Moderatamente difficile)

AVVICINAMENTO: La via ferrata del Limbo si trova nella conca di Oropa,a 12km da Biella. Il modo più semplice di raggiungere il punto di partenza della ferrata è quello di prendere la funivia Oropa-Lago del Mucrone. Dalla stazione a monte della funivia Oropa-Lago del Mucrone, seguire le indicazioni per "Ferrata (sentiero alto)" fino al Lago del Mucrone. Aggirare parzialmente il medesimo sulla sinistra seguendo le indicazioni per "Colle del Limbo, Mucrone Parete E, Parete Piacenza". Salire in cresta per 10-15 minuti fino ad incontrare un bivio. Proseguire per la traccia a sinistra, che, con l'aiuto di corde fissate al terreno, attraversa diagonalmente ripidi e scivolosi prati, fino ad arrivare ad un canalone morenico. Attenzione: non esistono né indicazioni, né targa di inizio della ferrata, quindi controllare sempre la parete sulla destra finché non si scorge l'evidente serie di gradini metallici dell'attacco. A quel punto lasciare il sentiero e raggiungere l'attacco.

LA FERRATA: Quest'ultima è bella e varia, giudicabile di media difficoltà ed abbastanza verticale ,si sviluppa su roccia salda prima sul versante nord-est poi lungo la cresta est del Mucrone (2335mt). Costruita dalle guide alpine di Tike Saab è ricca di infissi artificiali in acciaio inox che, grazie anche alla presenza di un avventuroso ponte tibetano e di un camino molto ben attrezzato, aiutano a superare i 300mt di dislivello.

DISCESA: Per la discesa, dalla croce, salire la breve cresta erbosa che conduce alla vetta principale, scendere sul versante opposto il sentiero segnato (D24) che in breve porta ai ruderi della funivia anticima; sempre su sentiero si raggiunge la bocchetta e,scendendo a destra,il lago del Mucrone e la stazione della funivia (1.00h).

 

NOTE: al ritorno possibilità di visitare il Santuario di Oropa ed il Giardino Botanico posto in prossimità del piazzale della funivia (costo compreso nel biglietto della funivia)

 

Copyright © 2019 C.A.I. Arosio. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.